Ricerca alloggio

RICERCA RAPIDA


Richiesta preventivi / info

Desidero ricevere informazioni
per un eventuale soggiorno in


Arrivo
Partenza
N° adulti 
N° bambini
Email
Nominativo
Altro / note / età bambini
Ricopiare il codice scritto sotto
Codice di verifica: 1480
I dati saranno inoltrati alle strutture che risponderanno alle vostre richieste
CONSENSO
NECESSARIO PER POTER
EVADERE LA RICHIESTA

al trattamento dei miei dati

Sondaggio

Hai già fatto una vacanza in Val di Fassa?




Pensi di trascorrerre un soggiorno in Val di Fassa?





Invia opinione  Vedi risultati

Canazei

Il toponimo ladino "cianacei", deriva dall'aggettivo latino "cannicetus" ovvero il luogo in cui crescono piante palustri. Quest'antico centro montano fino all'inizio del secolo era uno dei più poveri paesi della valle visto l'isolamento geografico che aveva subito nel corso degli anni.

Hotel a Canazei - Garnì e affittacamere a Canazei - Appartamenti e residence a Canazei - Rifugi in Val di Fassa


Ora invece Canazei, con le sue quattro frazioni di Gries, Chieva, Alba e Penia, pur non essendo il centro più popoloso della Val di Fassa è sicuramente il centro turisticamente più rinomato e di maggiore richiamo per il turismo invernale in campo nazionale ed internazionale, grazie anche alla posizione strategica a ridosso di passi dolomitici quali Pordoi, Sella e Fedaia.
I modernissimi impianti di risalita fanno di Canazei una delle stazioni modello dell'arco alpino, tra l'altro direttamente collegata al Giro del Sellaronda. Infatti è proprio d'inverno che Canazei diventa il centro nevralgico della valle frequentato da migliaia di turisti italiani e stranieri provenienti prevalentemente dal nord Europa. Adagiata in un'incredibile conca naturale, ai piedi di alcune delle più suggestive cime dolomitiche, Canazei ha conosciuto negli ultimi decenni una notevole espansione edilizia, facilmente rilevabile dalla consistenza numerica dei posti letto, pur rimanendo saldamente legata alle sue origini e tradizioni ladine, di cui rimangono molte tracce visibili nell'architettura come anche nelle usanze popolari.
E' grande anche l'attenzione riservata alla salvaguardia e alla cura degli usi e dei costumi della gente ladina che qui come altrove si raccoglie in gruppi di ballo, di teatro e di cultura. Alla fine di ogni estate si riuniscono a Canazei le rappresentanze di tutte le genti ladine per sfilare insieme in un'unica grande parata "La gran festa da d'istà", che rappresenta ormai un appuntamento classico della tradizione locale. D'inverno Canazei è la vera e propria capitale dello sci, punto di partenza privilegiato per gli sciatori di tutte le categorie.
Canazei offre quanto di più all'avanguardia vi sia sul mercato degli sport invernali e di tutte le attività e discipline ad esso collegate. Incominciando dalla Scuola di Sci che, con i suoi oltre 100 maestri, assicura assistenza ed insegnamento a tutti i livelli ed in tutte le tecniche dal carving, al telemark, dallo sci escursionismo allo snowboard. Ampio e frequentatissimo il campo scuola posizionato in centro al paese e specificatamente predisposto per l'insegnamento ai bambini. Poco oltre il Kinderland, regno indiscusso dei bambini sciatori, struttura dove accoglienza, animazione e ristoro assicurano ai genitori massima garanzia circa la custodia dei figli.
Dal centro di Canazei, con la nuovissima telecabina ad agganciamento automatico Canazei/Pecol ci si immette nella skiarea Belvedere/Col Rodella. Qui quanto a piste c'è veramente l'imbarazzo della scelta, oppure si possono raggiungere la vicina Val Gardena, la conca di Arabba o le altre località del Sellaronda. Al Belvedere gli appassionati di snowboard trovano l'unico snowboard park di tutto il comprensorio, quindi un'area riservata agli amanti della tavola con trampolini ricavati nella neve e tracciato half-pipe. Oltre a ciò dal Col dei Rossi ci si può librare in indimenticabili voli biposto con il parapendio. Proseguendo da Canazei verso Alba di Canazei, troviamo un'altra importante skiarea, quella del Ciampac. Qui oltre alla famosa pista nera che scende a picco verso il paese, si trovano belle e soleggiate piste in alto, un tracciato da gara con circuito self timing, un nuovo tracciato per l'half-pipe ed infine un anello di fondo incastonato ai piedi di pareti rocciose stupende, percorribile, data l'altezza, fino a stagione inoltrata. Oltre a ciò un incredibile parco giochi sulla neve per i bambini di ogni età.
Ed infine proseguendo verso il Passo Fedaia, si raggiunge l'ormai mitica telecabina scoperta che porta fino a Pian dei Fiacconi, da dove con la Marmolada alle spalle si ha solo l'imbarazzo della scelta circa la discesa da scegliere per tornare a valle. Questo in primavera è il paradiso degli appassionati di sci alpinismo e tra l'altro qui si scia fino a maggio. A Canazei d'estate la vita si anima grazie ai numerosi appassionati che riempiono sentieri e passeggiate o che si cimentano nelle vie d'arrampicata di cui questa zona è ricchissima, oltre a frequentatissime palestre di roccia naturali. Canazei rappresenta un connubio ideale tra natura e sport, manifestazioni e cultura, relax e vita notturna: moltissimi sono infatti i locali notturni, pub e locali tipici, après ski frequentati soprattutto d'inverno fino alle prime luci dell'alba.

Testi descrittivi concessi da: Azienda per il Turismo della Val di Fassa www.fassa.com


print
Related Articles
Campitello di Fassa
La Val di Fassa
Mazzin
Moena
Pozza di Fassa
Soraga
Vigo di Fassa

Manifestazioni