Ricerca alloggio

RICERCA RAPIDA


Richiesta preventivi / info

Desidero ricevere informazioni
per un eventuale soggiorno in


Arrivo
Partenza
N° adulti 
N° bambini
Email
Nominativo
Altro / note / età bambini
Ricopiare il codice scritto sotto
Codice di verifica: 6270
I dati saranno inoltrati alle strutture che risponderanno alle vostre richieste
CONSENSO
NECESSARIO PER POTER
EVADERE LA RICHIESTA

al trattamento dei miei dati

Sondaggio

Hai già fatto una vacanza in Val di Fassa?




Pensi di trascorrerre un soggiorno in Val di Fassa?





Invia opinione  Vedi risultati

Moena

Il toponimo del paese deriva dal termine "molliana", acquitrino, che indicava la tipologia del terreno sul quale sorgeva l'abitato.
Moena è considerata il primo paese della Val di Fassa e segna il confine ideale con la vicina Valle di Fiemme, della quale ha fatto amministrativamente parte nei secoli scorsi e alla cui Comunità generale è ancora legata. Moena sorge su una splendida conca alluvionale circondata da alcuni fra i più suggestivi gruppi dolomitici tra cui il gruppo del Latemar, la Valaccia e le verdi propaggini del valico di Costalunga.

Hotel a Moena - Garnì e affittacamere a Moena - Appartamenti e residence a Moena - Rifugi in Val di Fassa


Moena è oggi il maggiore centro abitato della Valle di Fassa conosciutissimo sia in Italia che all'estero come la "fata delle Dolomiti". Il paese si presenta molto curato dal punto di vista architettonico ed il centro è ricco di bei e forniti negozi molto frequentati durante lo shopping vacanziero. Il paese si è infatti trasformato negli anni in un moderno centro turistico, con strutture di ottimo standard e ristoranti rinomati, tra i quali la Malga Panna, premiata con la stella Michelin.
Moena è infatti molto sensibile alla tradizione culinaria ladina e ospita ormai da anni le fortunate rassegne gastronomiche "A cena con re Laurino" a gennaio e la "Settimana del Fungo" a settembre. D'estate Moena offre ai suoi ospiti la possibilità di moltissime passeggiate, belle cavalcate e tracciati di diversa difficoltà da percorrere con la mountain bike.
È la patria ormai classica dei bikers. Qui si svolge, infatti, ormai da dodici anni la "Rampilonga", che con i suoi 4500 partecipanti è diventata la maggiore bike marathon italiana. E l'inverno, da Moena in pochi minuti ed in soli 3 km. si raggiunge la skiarea del Lusia, che con i suoi impianti di modernissima concezione rappresenta un vero gioiello, visto anche l'alto livello delle piste: Mediolanum e Fiamme Oro ospitano ogni anno competizioni internazionali e centinaia di gare italiane del massimo circuito.
I collegamenti con il carosello delle 3 Valli (Bellamonte, Falcade), poi, assicurano massima mobilità a tutti gli appassionati, che possono comunque usufruire anche degli skibus per raggiungere il resto della Valle di Fassa oppure la vicina zona sciistica del Latemar/Obereggen. Proseguendo si raggiunge in pochi chilometri il Passo San Pellegrino, dove troviamo l’incantevole Centro Fondo Alochet, con le sue magnifiche piste immerse nello splendore di rigogliose abetaie. Per lo sci alpino al Passo non c'è che l'imbarazzo della scelta, Costabella, Cima Uomo e Col Margherita offrono allo sciatore più esigente la possibilità di sciare ai massimi livelli, nonché molti rifugi dove trovare ristoro oppure riscaldarsi al sole, che da queste parti allunga piacevolmente i suoi raggi. Da non dimenticare una visita in motoslitta d'inverno o a piedi d'estate alla conca di Fuchiade, con l'omonimo rifugio.

Testi descrittivi concessi da: Azienda per il Turismo della Val di Fassa www.fassa.com


print
Related Articles
Campitello di Fassa
Canazei
La Val di Fassa
Mazzin
Pozza di Fassa
Soraga
Vigo di Fassa

Manifestazioni